Sardegna Antica (46) Cartaceo

5,00

Ordinato l'ultima volta 5 giorni fa
3 persone stanno visualizzando questo prodotto
I tempi di consegna sono normalmente 7/10 giorni dal ricevimento del pagamento
Se ordini oggi puoi riceverlo tra venerdì 7 Maggio e mercoledì 12 Maggio
Categoria: Tag: ,

Sardegna Antica n. 46 – II semestre – Dicembre 2014

  • Maurizio Feo, Neander Thal: origine di un nome, p. 1
  • Giacobbe Manca, Domos de janas nell’immaginario collettivo (2^ e ultima parte) p. 7
  • Sandro Garau e Alessandro Atzeni, Fori pontai dei nuraghes e paramenti murari, p. 14
  • Franco Romagna, Aurum (l’oro), p. 18
  • Ferdinanda Saderi, Le monete di Geridu. Storia di un villaggio medievale p. 21
  • Gian Franco Conti, Nel nome di Genoni p. 23
  • Giovanni Enna, Profili legislativi ed economici del Giudicato d’Arborea p. 25
  • Andrea Muzzeddu, Identità mediterranea (cum grano salis) p. 30
  • Paola Cannella, Il tempio illuminato. Santa Maria di Uta e la teologia religiosa p. 37
  • Notizie dal Web (di Matthias Winckler); Giganti della narrazione biblica nelle Alture del Golan? p. 20
  • Libri giunti in redazione: p. 20 Cipriano Mele e Pina Mele; Marco Melis, I Quattro mori e la dea;
  • Lettera al direttore: L. Brughitta p. 29
  • Notizie & Novità … da San Giovanni del Sinis, di F. Romagna p. 32
  • Libri & Libri a cura di Gonaria Manca p. 33
  • Elio Moncelsi, Ebrei in Sardegna, Segni e disegni;
  • Paolo Bullitta, Il canonico Giovanni Spano. Un grande sardo dell’800 e la riscopewrta della lingua sarda;
  • Salvatore Pinna, La vera storia di Giogaggioga Gungù.
    Max Leopold Wagner (de G. Masala) Sa Sardìnnia de Max L. Wagner, 1925-27 p. 34
  • Nina Hiristova, Analisi di 500 borchie e sigilli databili al Medioevo
  • Ennio Porrino, I Shardana, gli uomini dei nuraghes, Recensioni di Maurizio Feo p. 35 Giacobbe Manca, Archeologia e Umanità, Dorgali tra Ottocento e Novecento; MAFalda e Giovanna Salis, Sa Sedda ‘e Sos Carros

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Sardegna Antica (46) Cartaceo”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *