Monografia – Anglona Medioevale, AA.VV

5,00

Ordinato l'ultima volta 5 giorni fa
2 persone stanno visualizzando questo prodotto
I tempi di consegna sono normalmente 7/10 giorni dal ricevimento del pagamento
Se ordini oggi puoi riceverlo tra venerdì 28 Gennaio e mercoledì 2 Febbraio
Categoria: Tag: ,

Anglona Medioevale, AA.VV

  • Copertina flessibile 
  • Editore:  CSCM (1997 )
  • Lingua: Italiano

La prima iniziativa monografica (I – Me) di Sardegna Antica, “Speciale Anglona Medioevale”, fascicolo dell’ ottobre 1997 (costo 5,00 €).

Tratta della regione storica detta Anglona, in periodo medioevale, e in particolare della distribuzione territoriale di numerose testimonianze monumentali del medioevo (Giancarlo Pes), della Curatoria d’Anglona in Età giudicale (Alessandro Soddu), della presenza monastica (Annamaria Premoli), dell’architettura romanica, particolarmente importante in Anglona (Aldo Sari), degli antichi centri demici – tra ubicazione e onomastica – ora scomparsi (Mauro Maxia) e, infine, dell’urbanistica e dell’architettura a Castelsardo medioevale.

Una recensione riguarda il libro Un segno nel tempo, San Pietro delle Immagini a Bulzi, di Anna Maria Premoli.

L’Anglona, come dice il nome, è un angolo della Sardegna settentrionale, incastonato tra i graniti della Gallura e i calcari e le arenarie tufacee del Sassarese, bagnata dal rio Coghinas e da diversi affluenti, fra cui il rio Battana (oggi Altana), che corre nei terrazzamenti quaternari in cui furono rinvenute diversi giacimenti di reperti ascrivibili a un Paleolitico di “tecnica clactoniana”, straordinariamente antico (si parla anche di 500/350 mila anni = fasi attribuite all’homo presapiens), individuato da un turista!

Il patrimonio prenuragico e nuragico dell’Anglona è straordinariamente ricco (numerose domo de janas di squisita fattura, muraglie eneolitiche, centinaia di nuraghe semplici e complessi, anche particolarmente monumentali (è una delle regioni a maggiore concentrazione di nuraghe – rapportabile persino al Guilcieri).

Anche trascurando la bellezza e la varietà del paesaggio, tra mare e interno, questa straordinaria regione storica meriterebbe ancora altre monografie (sarà promosso l’impegno degli studiosi!) esclusivamente ad essa dedicate.

Sommario

  • L’Anglona e il suo territorio – Giancarlo Pes
  • La curatoria dell’Anglona – Alessandro Soddu
  • S. Maria di Tergu, la decorazione architettonica – Gian Piero Dore
  • Medioevo e presenza monastica – Annamaria Premoli
  • L’architettura religiosa romanica in Anglona – Aldo Sari
  • Centri demici in Anglona: acquisizioni, localizzazioni, onomastica – Mauro Maxia
  • Urbanistica e architettura a Castelsardo medioevale – Gianni Mulargia
  • Un segno nel tempo: San Pietro delle immagini a Bulzi (recensione) – Annamaria Premoli

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Monografia – Anglona Medioevale, AA.VV”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *